Rivincita per amanti dei dolci: accumulano meno grasso In evidenza

Barsaba Taglieri
Aprile 14, 2018

E' quanto emerge da uno studio condotto dall'Università inglese di Exeter e pubblicato sulla rivista Cell Reports, che ha scoperto la variazione di un gene, denominato FGF21, legata alla passione sfrenata per gli zuccheri. Una studio davvero sorprendente e incredibile, scopriamo insieme tutti i dettagli su questa novità.

Sfortunatamente gli studiosi hanno precisato che la continua voglia di dolciumi si potrebbe anche associare a degli effetti non molto positivi, poiché la presenza del gene comporta una pressione sanguigna più alta rispetto alla normalità. Di conseguenza l'individuo con questo gene avrà la tendenza di accumulare grasso corporeo sulla parte addominale del proprio corpo, ovviamente non in quantità eccessiva.

Gli scienziati si sono appoggiati alla Biobank, un grande database medico britannico, esaminando le caratteristiche di 450.000 persone, dai questionari sulle abitudini alimentari, ai prelievi di sangue ai campioni di DNA. "Circa il 20% della popolazione europea presenta questa predisposizione genetica". Le nuove conoscenze saranno importanti soprattutto in relazione allo sviluppo di nuovi farmaci e trattamenti per diabete e obesità.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE