Guardiola: "Real-Juve? In Champions le decisioni arbitrali condizionano i risultati"

Rufina Vignone
Aprile 14, 2018

La beffa, oltre al danno sia per il City che - soprattutto - per Guardiola, il grande ex del momento che ha salutato anzi tempo la Coppa. L'espulsione? L'arbitro mi ha detto che potevo protestare nello spogliatoio, ma non sul terreno di gioco.

L'eliminazione in Champions League per Pep Guardiola e il suo Manchester City equivale ad un fallimento dell'intera stagione. "Oggi il calcio è più veloce, più rapido". Il rigore che ha qualificato il Real contro la Juve è ancora oggetto di discussione, in questa competizione le decisioni arbitrali e i piccoli dettagli condizionano i risultati. "Non e' facile per gli arbitri, penso vadano aiutati ma se hanno deciso cosi', cosi' sara'". I citenzs sembravano favoriti, ma purtroppo per loro sono stati eliminati.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE