Galderisi: "Scambio Suso-Callejon, Sarri ha già preso la sua decisione"

Rufina Vignone
Aprile 14, 2018

La sensazione è che una possibile partenza potrebbe avvenire solo in caso di addio dell'allenatore toscano. Nelle ultime ore si sta parlando fortemente anche dell'interesse del Napoli per Suso e di quello del Milan per Josè Callejon.

Il Milan sarebbe anche piuttosto tentato di dare l'avallo a questo scambio virtuale: i rossoneri stimano Suso e non vorrebbero cederlo, soprattutto ad una rivale in campionato, ma vanno presi in considerazione due fattori: la clausola rescissoria da 40 milioni di euro presente nel contratto dello spagnolo e la necessità di effettuare almeno una cessione onerosa a mo' di plusvalenza durante la prossima sessione estiva. Lo spagnolo, come detto, piace parecchio ai vertici di via Aldo Rossi, così come Suso piace (e non poco) al Napoli.

Quella di domani tra Milan e Napoli sarà una sfida importante non solo per i destini di classifica dei due club, ma anche per alcune questioni legate al calciomercato estivo. Rischierebbe di uscirne rafforzato, incassando per di più la differenza tra le due clausole, ovvero 20 milioni di euro circa. Eppure rischia di costare quasi la metà.

VOLONTA' - A fare la differenza, alla fine, potrebbe essere la volontà dei due giocatori. Nelle prossime settimane attesi aggiornamenti in merito. Se certamente Suso al Napoli ci andrebbe molto volentieri, specie con la conferma di Sarri che consentirebbe di giocare con un modulo che lo esalterebbe, Callejon ormai da anni frequenta la Champions League, che al Milan quasi certamente, non troverà.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE