Russia: Medvedev promette contro-misure dopo le sanzioni Usa

Geronimo Vena
Aprile 13, 2018

Il Consiglio di sicurezza Onu ha bocciato intanto anche la terza bozza di risoluzione sulla Siria presentata dalla Russia, che chiedeva l'invio di investigatori Opac a Duma per indagare il presunto attacco chimico. La tensione è alle stelle, anche perché il Cremlino ha fatto sapere che risponderà colpo su colpo, abbattendo ogni razzo sparato dagli americani e riservandosi il diritto di "distruggere le fonti di lancio" in caso di aggressione.

Le dichiarazioni del diplomatico sono state rilanciate con grande enfasi sui media russi, come spiega Reuters, visto che in questi giorni sembra sempre più possibile un attacco degli Stati Uniti contro il regime di Assad. Ma come reagirà la Russia a un eventuale attacco missilistico americano in Siria?

Allo stesso tempo Siluanov ha ricordato che il progetto sulle sanzioni contro il debito di stato russo è una proposta di uno dei deputati del Congresso USA e la reazione dei funzionari ad essa non è ancora nota.

La risposta della Russia a un eventuale attacco americano in Siria "sarà immediata", qualora venissero colpite le forze russe presenti nel Paese.

Una continuità che a Mosca si spera sia interrotta dalla revoca delle sanzioni imposte negli anni scorsi per via del conflitto in Ucraina. Inoltre, le transazioni con titoli emessi dalla Banca Centrale, dal Fondo Nazionale di previdenza e dal Tesoro Federale potrebbero essere vietate.

Diversi tweet (mercoledì 11 aprile) del presidente, Donald Trump, sono stati come benzina sul fuoco annunciando che "nuovi missili, belli ed intelligenti", sarebbero prossimi ad arrivare nell'area. Nel frattempo però, mentre le navi militari Usa solcano le acque del Mediterraneo, 15 vascelli russi iniziano nuove esercitazioni belliche proprio davanti alla Siria. Il Pentagono si dice "pronto" a presentare opzioni militari. Putin, nel colloquio avuto ieri al Cremlino, "ha detto che la situazione è molto tesa e preoccupante, ma è sotto controllo, non prevede che ci siano escalation improvvise e incontrollate".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE