Pioggia e maltempo nel Ponente, scatta l'allerta gialla

Bruno Cirelli
Aprile 12, 2018

Nelle prossime ore è attesa, nelle zone di ponente (A, D) una intensificazione delle piogge che, pur permanendo di intensità generalmente moderata, potranno produrre innalzamenti del livello, in particolare nei maggiori corsi d'acqua della zona D.

Sulla zona A sarà allerta gialla dalle 10 alle 18 di domani, giovedì 12 aprile; sulla zona D sarà allerta gialla dalle 19 di oggi, mercoledì 11 aprile, alle 9 di domani, giovedì 12 aprile. Al momento la fase di tempo instabile e spesso perturbato sembrerebbe destinata a durare fino all'inizio della prossima settimana, con un'ultima perturbazione tra domenica e lunedì, poi dovrebbe avviarsi un periodo più soleggiato e mite. Domani, giovedì, dalle ore centrali nuovo passaggio con precipitazioni diffuse in estensione da Ponente verso Levante.

Il bollettino valanghe dell'Arpa Piemonte segnala domani pericolo di grado 4 - forte su tutte le vallate piemontesi, ma la situazione è analoga anche in Valle d'Aosta dove le nevicate più abbondanti interesseranno le vallate orientali. Venti forti da Nord-Est su A con raffiche fino a 70-80 km/h; da Sud-Est su BC con raffiche fino a 60-70 km/h. "La presenza di flussi perturbati sud-occidentali, apporteranno condizioni di instabilità diffusa sulla regione che potranno dar luogo a locali rovesci sparsi anche a carattere temporalesco di forte intensità - viene riportato nell'avviso -". Possibili danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d'aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti.

Dopodomani, venerdì 13 aprile: rinforzo dei venti dai quadranti settentrionali in serata fino a forti e rafficati su ABD.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE