Facebook sotto inchiesta, cda Cambridge Analytica sospende ad Nix

Paterniano Del Favero
Marzo 24, 2018

E che alimentano pesantemente il dubbio che possa esserci proprio Bannon dietro il datagate di Cambridge Analytica. "Io non sapevo nulla dello scavo dei dati di Facebook" da parte di Cambridge Analytica, afferma Bannon citato dal Guardian durante una conferenza svoltasi ieri sera a New York, nella sua prima reazione pubblica. Chiaro e semplice, così l'ex stratega capo di Trump che secondo l'informatico Chris Wylie, la talpa dello scandalo della Cambridge Analytica, supervisionava il programma per violare milioni di profili Facebook per influenzare le elezioni. Tramite le login, l'applicazione ha raccolto moltissimi dati per ciascun utente iscritto (in tutto circa 270 mila) e per ciascun utente ha raccolto anche moltissime informazioni degli amici dell'utente, senza che gli amici venissero avvisati. Ora, dopo il crollo in Borsa che aveva costretto Mark Zuckeberg a vendere un bel po' di azioni prima del tonfo a Wall Street, spunta un nome pesante nello scandalo che ha visto il social implicato nel pilotare il voto durante la campagna elettorale di Donald Trump. Nel successivo incontro, però, è apparentemente lo stesso Nix a proporre esplicitamente questo tipo di trappole, ipotizzando addirittura di usare lo stesso Turnbull come "agente provocatore": "Può offrire una vasta somma di denaro al candidato, per finanziare la sua campagna in cambio di terreni, per esempio". Usando - prosegue la nota - l'Analisi della Audience Target, CA ha rimesso gli attuali e i passati membri del partito assieme con i potenziali simpatizzanti per sviluppare una riorganizzazione della strategia che soddisfaceva i bisogni di entrambi i gruppi. Noi filmiamo tutto". Nix parla anche di assumere delle giovani donne attraenti per sedurre gli avversari politici: "Dico solo che potremmo portare qualche ragazza ucraina in vacanza con noi, sai cosa intendo. Chi ha sollevato la questione è il linguista George Lakoff che nel suo libro "Moral Politics" ha ipotizzato che i conservatori hanno un modello familiare rigoroso, in cui i valori sono fondati su autodisciplina e lavoro duro, mentre i liberali hanno un modello familiare partecipativo, in cui i valori sono basati sul prendersi cura gli uni con gli altri. "Sono molto belle, funziona molto bene".

Anche dall'Italia arrivano richieste di chiarimento in seguito allo scandalo dei dati di Facebook utilizzati dalla società Cambridge Analytica.

Dopo la trasmissione del servizio di Channel 4, Cambridge Analytica ha diffuso un comunicato in cui dice che i filmati sono stati "montati e scritti in modo da distorcere la natura delle conversazioni e di quello che fa la società". I ruoli di Cambridge Analytica e Facebook sono da chiarire e le ramificazioni di questa grande inchiesta sono molteplici.

E Nix spiega: "Molti dei nostri clienti non voglio essere visti lavorare con una società straniera. quindi spesso possiamo creare false identità e falsi siti web, possiamo essere studenti impegnati in progetti di ricerca legati a un'università, o turisti".

Cambridge Analytica avrebbe acquisito e sfruttato i dati di 50 milioni di utenti Facebook negli Stati Uniti, per utilizzarli nella campagna del presidente Donald Trump. Ci sono tante opzioni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE