Lucas Hedges sarà Shia LaBeouf in un biopic scritto dallo stesso LaBeouf

Ausiliatrice Cristiano
Marzo 20, 2018

È tutto vero: Shia LaBeouf interpreterà suo padre in un film su se stesso.

Il film, scritto dalla star di Transformers sotto lo pseudonimo Otis Lort, racconta infatti la storia del rapporto di LaBeouf con il proprio genitore. La pellicola in questione si intitolerà Honey Boy (soprannome del giovane Shia) e sarà liberamente ispirata alla vita dell'attore, recentemente visto in Borg McEnroe. Luca Hedges, invece, ha recentemente recitato nei film acclamati dalla criticaTre Manifesti a Ebbing, Missouri e Lady Bird: nel 2016 ha ricevuto una nomination all'Oscar per la sua performance Manchester by the Sea. La struttura della narrazione è pensata come quella di un romanzo a chiave, in cui la verità è raccontata attraverso la finzione.

Da quanto è stato dichiarato dall'attore in passato, gli anni dell'infanzia sono stati per lui un periodo oscuro, dominato dalla violenza e dalla paura: LaBeouf, infatti, è stato vittima di numerosi abusi mentali e psicologici da parte del padre eroinomane, che una volta è arrivato a puntarli una pistola alla testa.

Non si sa ancora quando inizieranno le riprese né per quando è prevista l'uscita al cinema, ma di sicuro si tratta di un progetto delicato ed ambizioso.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE