Infortunio Alex Sandro, che succede alla Juve? Si ferma anche il brasiliano

Rufina Vignone
Marzo 20, 2018

Dopo gli infortuni di Bernardeschi (rischia di operarsi al ginocchio), di Giorgio Chiellini (uscito malconcio dal match contro la Spal), di Cuadrado (pubalgia), si aggiunge un nuovo elemento all'infermeria: Alex Sandro. Considerate le scelte sugli esterni condizionate dagli infortuni, un'eventuale indisponibilità da parte di Alex Sandro non farebbe altro che creare grattacapi al tecnico, Allegri, soprattutto in previsione dei prossimi impegni dopo la sosta del campionato per le nazionali. Infortunio Alex Sandro: le ultimissime notizie.

Il brasiliano è stato costretto ad interrompere l'allenamento con la sua nazionale a causa di un infortunio muscolare alla coscia. Adesso resta da capire quel è l'entità del problema se c'è una lesione oppure se si tratta di un semplice affaticamento.

Problemi anche per Tite, che aveva convocato il bianconero dopo l'infortunio di Felipe Luis.

Attesa e conoscenza. Sono le uniche cose che la Juventus può fare in questo momento: aspettare il bollettino medico ufficiale della Seleçao e prendere atto della situazione che potrebbe essere anche meno preoccupante di quanto s'immagina. Un grande problema ormai dalle ultime stagioni è quello riguardante gli infortuni, in particolar modo nelle ultime ore si è fermato anche Alex Sandro. Al rientro, in occasione della sfida del 31 marzo, la Juventus avrà anzitutto una partita fondamentale contro il Milan, che in questo momento è uno degli avversari più duri da affrontare.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE