Borse Ue in calo, Milano Mib -0,08%

Paterniano Del Favero
Marzo 20, 2018

Dopo aver trascinato in negativo le borse di Wall Street e Tokyo, lo scandalo Facebook sui profili violati in America non riesce a influenzare le borse europee che girano in positivo. Milano sale dello 0,13%, Londra dello 0,34%, Francoforte dello 0,31 e Parigi cresce delo 0,34%.

Pessimo avvio di settimana per Wall Street. Il social network guidato da Mark Zuckerberg è finito nel mirino del Congresso Usa e del Parlamento europeo e il titolo ne ha risentito, crollando del 7% sul Nasdaq. "Ci siamo messi d'accordo su una gran parte di quello che costituirà l'accordo internazionale per il ritiro del Regno Unito dall'Ue", ha spiegato il capo negoziatore dell'Ue per la Brexit, Michel Barnier, a Bruxelles. Stabile lo spread Btp e Bund a 140punti con un rendimento all'1,98%.

Oggi poco da segnalare sui dati economici. Verranno pubblicati solo quelli sull'inflazione britannica, sull'indize Zew tedesco l'indice di fiducia dei consumatori nella UE.

Il prezzo del petrolio si conferma oltre i 62 dollari al barile.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE