Siracusa, ragazza di 20 anni uccisa a coltellate e gettata nel pozzo

Bruno Cirelli
Marzo 19, 2018

Purtroppo, quel ritorno tanto atteso non avverrà mai, perché Laura non c'è e non ci sarà più: forse il suo potrebbe essere un altro caso di "amore criminale", l'ennesimo femminicidio in provincia di Siracusa, l'epilogo di un incontro sbagliato, di quelli che ti tolgono il fiato per sempre, piuttosto che renderti la vita bella.

Il compagno della vittima, interrogato per diverse ore dal sostituto procuratore di Siracusa Marco Dragonetti, titolare delle indagini, è indagato per omicidio. L'assassino avrebbe rivelato agli investigatori anche dove si trovava l'arma utilizzata per pugnalare Laura. Accusato di omicidio è attualmente in stato di fermo. A denunciarne la scomparsa era stato ieri sera il padre, che non era riuscito a mettersi in contatto con la figlia e neanche con il compagno. Il Sindaco di Canicattini, Marilena Miceli dichiara: "Laura era una giovane mamma, lascia al mondo un'altra vittima indiretta, il suo figlioletto di appena 8 mesi, ci stringiamo al dolore della famiglia e aspettiamo che si faccia presto giustizia per questa morte assurda". La ragazza, che aveva vent'anni, era madre di un figlio e di una figlia.

Nessuno dei due è rientrato a casa.

Sentito per ore dagli inquirenti, in serata ha confessato. I carabinieri avevano setacciato le zone a ridosso di Canicattini senza trovare alcun segno dei ragazzi. Il cadavere è stato trovato questa mattina in aperta campagna, all'interno di un pozzo, bloccato tra lamiere.

Accoltellata e gettata in un pozzo. L'assassino l'ha pugnalata diverse volte, poi l'ha buttata giù. Stando alla prima ricostruzione dei fatti si tratterebbe di una ragazza, madre di due bambini, di cui si erano perse le tracce nella notte. Sembra che Laura litigasse spesso con il compagno ma al momento è difficile dire di più'.

La giovane coppia viveva a casa del padre di Laura, l'ultima persona a vederli allontanare.

L'uomo, per mantenere la famiglia, era stato assunto come bracciante agricolo. 'Ho conosciuto Laura tanti anni fa, una ragazza che è stata sfortunata nella vita.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE