Juve, Matuidi: "Real fortissimo. Dobbiamo vincere la prima in casa"

Rufina Vignone
Marzo 19, 2018

Quindi, sempre ai microfoni di Canal Plus, un flash sul prossimo avversario di Champions: quel Real Madrid che ha eliminato il Psg, sua ex squadra.

Il centrocampista ex Paris Saint-Germain ha poi elogiato i metodi di lavoro della squadra di Massimiliano Allegri: "Alla Juve si lavora duramente e all'inizio sembra di essere sfiniti ma poi ti abitui". Saranno due grandi partite. "Fisicamente mi sento più forte rispetto al passato, credo che questo miglioramento sia dovuto al lavoro svolto negli ultimi sei mesi". La prima gara è in casa e bisogna cercare di vincerla: "abbiamo le qualità per segnare e riuscirci".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE