Spacciatore di hashish, marijuana e cocaina arrestato a Nocera Terinese

Bruno Cirelli
Marzo 17, 2018

"Stiamo solo facendo due passi..." Il corriere, però, non ha fatto i conti con l'abilità investigativa dei carabinieri che l'hanno intercettato e arrestato.

A Sciacca, nel centro storico, i Carabinieri, insospettiti dall'atteggiamento nervoso e anomalo di due viandanti appena fuoriusciti da un pullman proveniente da Palermo, li hanno perquisiti. Nell'abitazione del 27enne sono stati trovati, grazie anche all'ausilio dell'unità cinofila, sostanze stupefacenti di vario genere (hashish, marijuana, cocaina), oltre ad una serie di materiali utilizzati evidentemente per il confezionamento delle singole dosi: bilancini elettronici, "tritino", cellophane ritagliato in piccoli pezzi e somme di denaro in banconote di piccolo taglio per 385 euro. Il soggetto italiano (di anni 29), responsabile della produzione, è stato associato presso la Casa Circondariale di Regina Coeli; mentre il cittadino romeno (di anni 29), dedito principalmente all'attività di spaccio, è stato posto agli arresti domiciliari, entrambi a disposizione dell'A.G. capitolina ed in attesa di giudizio.

L'attività svolta, rientra nel quadro di una intensificazione del contrasto al fenomeno del consumo e spaccio di stupefacenti, disposta dal Comando Provinciale Carabinieri Agrigento.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE