Incendio alla Federico II: molotov nell'ufficio che collabora con Apple Academy

Bruno Cirelli
Marzo 14, 2018

Un gesto da anni di piombo.

A ritrovare al molotov gli agenti della polizia intervenuti nella mattinata di oggi per un principio di incendio divampato al secondo piano dell'edificio dell'università Federico II, al corso Umberto a Napoli, dove si trovano alcuni amministrativi. In una delle stanze al secondo piano dello stabile di corso Umberto è stata ritrovata una bottiglia incendiaria, probabile innesco del rogo. A terra è stata rinvenuta un contenitore con del liquido infiammabile. Resta lo sgomento per un atto grave compiuto all'interno di una delle strutture simbolo della città. "Quello che è successo è gravissimo, ha messo a repentaglio le persone.", denuncia il rettore della Federico II, Gaetano Manfredi. Un'intimidazione di cui ancora non si sa molto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE