Firenze, rapine, lesioni e violenza sessuale in centro: arrestati quattro giovani

Bruno Cirelli
Marzo 14, 2018

L'uomo, un egiziano di 66 anni, regolare sul territorio italiano e incensurato, è stato arrestato per violenza sessuale. Sempre secondo la ricostruzione accusatoria, le violenze sarebbero avvenute nelle prime ore pomeridiane presso l'abitazione dei nonni paterni. I racconti delle bambine alla psicologa in Procura corrispondono fedelmente al contenuto della denuncia della madre, le piccole sono entrate anche maggiormente nel dettaglio degli episodi di violenza riferendo particolari inquietanti. Disposta anche una consulenza psicologica che ha ritenuto genuino il racconto. Si procedeva, altresì, ad una consulenza medica, che costituiva un ulteriore riscontro alla narrazione delle vittime.

Si raccoglievano, infine, le dichiarazioni rese dalle altre persone informate sui fatti, i cui racconti consentivano di corroborare la agghiacciante narrazione delle minori.

Secondo l'accusa, dopo la separazione dalla moglie aveva cominciato ad abusare delle due figlie minori, una adolescente, l'altra di pochi anni di età. A eseguirla i carabinieri di Napoli Pianura nell'ambito di un'indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE