Draghi più fiducioso sul recupero dell'inflazione ma restano rischi e incertezze

Paterniano Del Favero
Marzo 14, 2018

La disoccupazione in Europa è tornata ai livelli precedenti alla crisi ma si tratta in buona parte di lavori part-time e a termine. A parlare così è Mario Draghi; il presidente della Banca Centrale interviene al convegno a Francoforte a 'The ECB and Its Watchers XIX' organizzato dall'Istituto per la Stabilità Monetaria e Finanziaria. Anche la conclusione del piano di acquisti di titoli di Stato nell'ambito del Quantitative Easing può quindi avvenire "a una condizione chiara: dobbiamo vedere una correzione sostenibile nel percorso dell'inflazione verso il nostro target". La nostra politica monetaria dovrà dunque essere "calibrata" per centrare l'obiettivo, ha aggiunto, e pertanto "deve essere ancora paziente, persistente e prudente per assicurare che l'inflazione ritorni verso il nostro obiettivo".

Parlando del lavoro il numero uno della BCE ha dichiarato: "stimiamo che entro il 2020 la disoccupazione cali al 7,2%".

"Parlando dell'evoluzione dei tassi di cambio e le misure protezionistiche varate dagli USA, il Governatore della BCE ha detto che queste" potrebbero rappresentare dei rischi per le prospettive dell'inflazione" nell'Eurozona. Durante questo periodo, l'economia si è sviluppata in maniera persino più solida di quanto non ci aspettassimo e la fiducia nell'eurozona è aumentata.

Tuttavia, "non è perchè la crescita reale è forte che possiamo dichiarare che il nostro compito è finito" ha spiegato Draghi, secondo cui i cambiamenti alla politica monetaria della bce rimarranno "prevedibili e procederanno a un ritmo moderato che è il più appropriato perchè la convergenza dell'inflazione si possa consolidare, tenendo in considerazione la continua incertezza circa l'entità dell'output gap" e della velocità della risposta degli stipendi a tale gap.

Draghi rimane cauto, quando afferma: "Dobbiamo ancora vedere prove convincenti del fatto che le dinamiche di inflazione si stiano muovendo nella giusta direzione".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE