Di Matteo e Gerosolimo mollano D'Alfonso: "abbiamo fallito, ora azzera la giunta"

Bruno Cirelli
Marzo 14, 2018

Si tratta di Donato Di Matteo, con delega ai Lavori Pubblici, e Andrea Gerosolimo, con delega al Lavoro.

Gli assessori regionali Donato Di Matteo (Regione Facile) e Andrea Gerosolimo (Abruzzo Civico), hanno presentato le loro dimissioni dalla Giunta regionale, con una lettera pubblicata di seguito, contemporaneamente i due hanno chiesto al presidente D'Alfonso l'azzeramento della Giunta per poi avviare una nuova fase politica.

Così la Regione Abruzzo, in una nota a firma dell'assessore regionale alla programmazione economica, Silvio Paolucci, in merito alle dimissioni dei due suoi colleghi nella Giunta di Luciano D'Alfonso (Pd).

Come detto, secondo i due assessori sarebbero tanti i fattori di questa consistente flessione, alcuni da ricercare nello scenario nazionale ed internazionale e altri 'più locali'. "L'azione intrapresa sulla sanità, sul riequilibrio dei territori, sull'utilizzo dei fondi strutturali, sulla riorganizzazione delle società partecipate e sulle tematiche ambientali, ad esempio, è sicuramente apparsa poco coraggiosa e poco rappresentativa delle istanze e dei sentimenti degli abruzzesi". "Siamo certi che la tua profonda sensibilità di uomo e di politico ti farà prendere atto delle nostre ragioni e ti porterà a dare il via ad un'azione chiaramente caratterizzata da discontinuità". Al di là della singolarità, è straordinario il tempismo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE