Massari apre a Milano in filiale Intesa Sanpaolo

Paterniano Del Favero
Marzo 13, 2018

Per Massari dopo quasi 50 anni di attività in quel di Brescia, dove insieme alla moglie gestisce la Pasticceria Veneto, è un banco di prova importantea 75 anni: "Spero di non sbagliare nessun dettaglio" ha detto. Per elencare premi e tributi servirebbe una settimana di ferie, se non ci credete curiosate nella sua biografia.

Da mercoledì 14 marzo nella filiale Intesa Sanpaolo di via Marconi si aprono le porte della prima pasticceria a Milano di Iginio Massari.

Comunicaffè ha anticipato alcune delle sorprese che troveremo. Il laboratorio è progettato inoltre con vetrine a vista: dalla strada i passanti possono così ammirare i pasticceri all'opera e fare quindi un salto in pasticceria prima di andare in banca.

Oltre a questo alcune proposte salate, i panettoni gastronomici e le focacce farcite. L'arredamento sarà caratterizzato da colori predominanti quali bianco e champagne che vengono valorizzati dal gioco di volumi e dall'originale sistema di illuminazione ottenuto grazie all'intreccio di lampade lineari posizionate sul soffitto riflettente.

Per la prima volta in Italia, si legge nel comunicato, l'alta pasticceria approda in banca e lo fa unendo due eccellenze italiane nei rispettivi settori: Iginio Massari e Intesa Sanpaolo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE