Barcellona-Chelsea, Conte: "Dobbiamo stare dentro la partita in ogni momento"

Rufina Vignone
Marzo 13, 2018

L'olandese ha commentato il cammino di Antonio Conte sulla panchina del Chelsea, soffermandosi sulla prossima sfida contro il Barcellona: "Contro il Barca, Conte può dimostrare di aver imparato dall'approccio passivo della scorsa settimana contro il Manchester City". "Giocare al Camp Non è sempre fantastico, ogni calciatore vuole giocare partite di questo tipo - ha aggiunto -". Ma dovremo essere concentrati e pronti a soffrire. Ma dovremo soprattutto essere in partita in ogni secondo, se vogliamo passare il turno. Noi questa esperienza non ce l'abbiamo, dobbiamo costruirla nel corso degli anni. "Nei primi sei mesi le cose sono andate molto bene, poi tutto è cambiato", queste alcune delle parole dell'ex Valencia che più volte è stato fischiato dai tifosi del Barcellona.

Infine Conte esalta Iniesta, paragonato al nostro Andrea Pirlo: "Ho una grande ammirazione per lui e per i giocatori che hanno fatto la storia del Barcellona come Piquè, Busquets.Iniesta è un genio del calcio". La Juve ha mostrato grande resilienza, ha sofferto e ha colpito nel momento giusto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE