Rosato: "M5s e Lega sono simili. Governino loro"

Ausiliatrice Cristiano
Marzo 12, 2018

La sinistra deve ricordare che la politica, quella vera, la si fa dalla base degli elettori e non da accordi con ex élite per riuscire nella conquista di poltrone che alla fine portano a successi effimeri che non sono in grado di costruire nulla. Bene, allora che governino loro e vediamo cosa sanno fare. Lunedì ci sarà la direzione del PD e si dovrà decidere che ruolo vuole avere questo partito nella prossima legislatura. Ma i primi ad essere richiamati alla responsabilità sono quelli che hanno vinto le elezioni.

Più il tempo passa e più sono in disaccordo (incredibile: sono in minoranza in una minoranza).

L'aspetto ai limiti dell'incredibile, tuttavia, è un altro: quando le chiedo se sia favorevole all'intesa di governo fra il M5S e un Partito Democratico derenzizzato di cui si parla tanto in questi giorni, la signora, che tutto mi è parsa fuorché un'estremista, replica che invece preferirebbe Salvini, in quanto trova maggiori punti in comune con la sua Lega e, sospetto io, non crede che possa esistere ormai un PD derenzizzato.

Mi viene detto che non è strategico per il PD e forse è così...

Dato che le attese siano stati praticamente rispettate - un tripudio annunciato del Movimento 5 Stelle, un'imponente affermazione della Lega nella coalizione di Centrodestra, e un sonoro capitombolo del Partito Democratico di Renzi e dei fuggiaschi dallo stesso -, l'impalcatura del futuro arco parlamentare offre un'ulteriore opportunità per riflettere sulla causa principe della mancanza di una maggioranza: la totale ambiguità e l'elevata dannosità dell'attuale sistema elettorale.

"Se infatti sommiamo il voto del M5S e della coalizione di centro-destra (Lega e M5S da sole arrivano al 50 per cento) arriviamo quasi al settanta per cento degli italiani che hanno espresso una chiara indicazione su quale posizione debba avere il nostro Paese su temi dirimenti come l'Europa, l'Immigrazione, il Reddito cittadinanza, la Sicurezza del territorio".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE