Thomas Rodriguez, calciatore del Tours morto nel sonno a 19 anni

Rufina Vignone
Marzo 9, 2018

Il 19enne Thomas Rodriguez, giovane promessa del Tours, è morto nel sonno presso il centro di formazione del club.

La notizia della morte di Rodriguez è stata confermata dal Tours, squadra che attualmente milita in Ligue 2 e che avrebbe dovuto giocare oggi contro il Valenciennes. Nel week-end i campionati di Ligue 1 e 2 osserveranno un minuto di silezio.

La tragedia francese arriva a pochi giorni dalla scomparsa del capitano della Fiorentina Davide Astori. Il collega ha allertato il guardiano notturno del club ma non c'era più niente da fare. L'autopsia sul corpo del giovane calciatore, per determinare l'esatta causa della morte, sarà eseguita all'inizio della prossima settimana. La morte di Rodriguez è avvenuta nella notte tra giovedì e venerdì, per cause ancora da accertare. Il club ha poi ripercorso l'avventura in biancazzurro di Thomas Rodriguez: "le sue qualità calcistiche, il suo lavoro e la sua motivazione hanno fatto di lui un giocatore promettente con un bel futuro professionale".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE