Svolta in Ryanair, firmata la prima intesa con i piloti

Paterniano Del Favero
Marzo 9, 2018

Secondo la Uiltrasporti "questo è un comportamento inaccettabile, che dileggia le regole ed i diritti che il nostro Paese, grazie al contributo di tutti lavoratori, ha conquistato da decenni ed è un comportamento che danneggia i lavoratori di Ryanair, a cui invece deve essere riconosciuto il legittimo diritto di scegliersi i propri rappresentanti, determinando una rappresentanza pluralista, che garantisce migliori tutele rispetto ad una negoziazione condotta da un unico interlocutore scelto discrezionalmente dal datore di lavoro". Nella sua storia trentennale non era mai successo. E' stato infatti siglato il primo accordo sindacale con i piloti della compagnia low cost basati in Italia, di cui viene riconosciuta la rappresentanza. In vista c'è inoltre la chiusura di un altro accordo, con i piloti della Spagna, il terzo maggior mercato dell'azienda.

L'accordo con l'Anpac, firmato nella serata del 7 marzo, arriva dopo 8 settimane di trattative tra le parti. L'accordo di riconoscimento con ANPAC è significativo in quanto attualmente l'Italia conta quasi 80 dei circa 400 aeromobili della flotta di Ryanair: il 20% del corpo piloti di Ryanair.

Anche la Fit Cisl si mette di trasverso e chiede la giusta attenzione: "Apprendiamo dai media che la società giudata da Michael O'Leary ha sottoscritto un accordo con un'associazione professionale italiana che rappresenta i piloti". "È una svolta storica per i piloti Ryanair in Italia - sottolinea l'Associazione - impegnati da molti anni per ottenere una rappresentanza sindacale e condizioni di lavoro e salariali certe e omogenee per le diverse".

Lo step successivo sarà per gli assistenti di volo. "Dall'altra parte, però, questo accordo rende ancora più grottesca la posizione che Ryanair continua a mantenere nei confronti dei sindacati confederali", spiega Emiliano Fiorentino, segretario nazionale della Fit-Cisl.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE