Elezioni 2018: Claudio Lotito fuori dal Senato

Bruno Cirelli
Marzo 7, 2018

La Lonardo era stata candidata anche in un altro collegio, ma il regolamento del "Rosatellum" obbliga, in caso di vittoria, a scegliere il collegio di dimensioni più piccole e per questa ragione la politica campana è stata costretta a scegliere quello dove era presente Lotito, che, comunque avrebbe perso l'opportunità di essere eletto per una manciata di voti.

Ce la dovrebbe aver fatta Claudio Lotito.

Lady Mastella, già presidente del Consiglio regionale della Campania, moglie di Clemente Mastella, attuale sindaco di Benevento, sarà tuttavia ugualmente senatrice grazie all'assegnazione di un seggio proporzionale (è capolista di Forza Italia in 3 collegi della Campania). Secondo i dati diffusi dal Viminale, Forza Italia nella circoscrizione Campania 1 al plurinominale ha ottenuto un solo senatore. Nonostante il grande successo del Movimento 5 Stelle in tutto il Sud, sia Sandra Lonardo che Lotito (rispettivamente numero 1 e 2 del listino) potrebbero entrare in Parlamento nella coalizione di Centrodestra.

Ci sono almeno sette schede che sono state annullate perché la croce non era stata centrata sul simbolo o sul nome.
"Abbiamo avuto presidenti di seggio fin troppo fiscali" riporta Il Corriere dello Sport.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE