Omicidio Migliorati, arrestato il vicino di casa

Bruno Cirelli
Marzo 5, 2018

Un uomo di 53 anni è stato arrestato dai carabinieri per l'omicidio di Antonietta Migliorati, la pensionata di 73 anni uccisa lo scorso 17 agosto nella sua abitazione di Rho. I carabinieri del Comando provinciale di Milano hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Milano nei confronti di un 53enne italiano, già noto alla giustizia.

La misura giunge all'esito delle indagini avviate dai militari del Nucleo investigativo di Monza e della cmpagnia di Rho, con il supporto tecnico-scientifico del Ris di Parma, a seguito del rinvenimento del cadavere della 73enne, l'estate scorsa. A trovare il cadavere, nel bagno dell'appartamento al civico 4 di via Belvedere, era stata la figlia, che non riusciva a contattare la madre. Infatti, pare che la donna avesse questa grande passione per i 'tarocchi'.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE