Oggi è il giorno delle elezioni politiche

Bruno Cirelli
Marzo 5, 2018

Per il rinnovo del Senato, dove l'età minima richiesta per il voto è di 25 anni, sono invece 42.871.428, di cui 20.509.631 uomini e 22.361.797 donne. Intorno alle 2 di notte potrebbero arrivare i primi dati, sopratutto per ciò che riguarda il Senato, e qualche ora più tardi (persino intorno alle 5) quelli della Camera. Nel frattempo Paolo Gentiloni e il suo governo resteranno in carica da dimissionari per l'ordinaria amministrazione. Sono oltre 51 milioni gli italiani chiamati ad esprimere la loro preferenza.

Hanno aperto regolarmente stamane 4 marzo, alle ore 7, i seggi per le elezioni per il rinnovo del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati. Con il voto all'estero saranno eletti rispettivamente 12 deputati e 6 senatori. Le urne saranno aperte fino alle 23. Mentre verde è la terza scheda per le Regionali che viene consegnata ai soli elettori di Lombardia e -Lazio.

Se l'elettore traccia un segno sul rettangolo contenente il nominativo del candidato del collegio uninominale e un segno sul sottostante rettangolo contenente il contrassegno della lista nonché i nominativi dei candidati nel collegio plurinominale, il voto è comunque valido a favore sia del candidato uninominale sia della lista. Lo spoglio dei voti per il Parlamento inizia subito dopo la chiusura dei seggi, cominciando dal Senato per poi passare alla Camera. Domani, 4 marzo, l'apertura di tutti gli sportelli anagrafici è dalle ore 7 alle ore 23.

Si può scegliere di votare un solo candidato all'uninominale: in quel caso, il voto andrà anche alla coalizione collegata, per il riparto proporzionale, senza però essere assegnato a nessuna lista. YouTrend e l'agenzia stampa AGI ne hanno creato uno molto semplice che trovate qui: basta dare la propria email e l'indirizzo di residenza e apparirà un fac-simile della scheda elettorale che ci si troverà davanti oggi.

VOTO ALL'ESTERO: Gli elettori della circoscrizione estero sono per la Camera 4.177.725, per il Senato 3.791.774. Due sono le coalizioni di partiti: il centrosinistra si presenta con Pd, Insieme, +Europa con Bonino, Civica Popolare Lorenzin e Svp-Patt; il centrodestra è formato da quattro 'gambe', Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia e Noi con l'Italia-Udc.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE