Napoli-Roma 2-4: GOL e HIGHLIGHTS

Rufina Vignone
Marzo 5, 2018

Nella ripresa i giallorossi dilagano ancora con Dzeko e con Perotti. Partita perfetta? Nel finale non ero contentissimo di aver preso gol, ma la squadra ha messo in campo quello che abbiamo provato in settimana, i ragazzi hanno forzato.

Napoli. Dopo l'euforia del gol in apertura del Napoli con Insigne, Auriemma è rimasto allibito un minuto dopo nell'assistere al gol fortunoso di Under: "Ma che gol è questo qui?".

Che significato ha per te la doppietta di oggi? Tutti c'hanno criticato, vanno bene anche le critiche, ma di tanto in tanto a Roma sono troppe. Da quel momento il Napoli ha giocato con frenesia, cercando la verticalizzazione, ma trovando sempre il duo Fazio-Manolas a chiudere.

Oltre a rischiare di dare una svolta decisiva al campionato, Napoli-Roma è stata anche la partita di consacrazione per Edin Dzeko, ufficialmente incoronato e autonominato primo Re d'Europa. La Roma sorniona affonda appena puo' e ne approfitta Dzeko (grande gara la sua) che salta più in alto di tutti e lascia esterrefatto Reina. Invece non siamo così scarsi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE