Borsa: Mediaset perde quasi 5 punti, Spread in rialzo

Paterniano Del Favero
Marzo 5, 2018

L'instabilità politica dopo il risultato delle Elezioni 2018, con una possibile mancata maggioranza in Italia, fa sì che le Borse si presentino al ribasso e con una forte pressione per gli istituti bancari.

Riflessive anche le altre piazze europee: in avvio -0,4 per cento a Parigi e -0,3 per cento a Madrid. Il titolo cede il 4,63% a 2,96 euro, indossando la maglia nera del Ftse Mib, l'indice delle principali società quotate. Il rendimento dei nostri Btp decennali sale ora poco sopra il 2% mentre lo spread con il bund tedesco di uguale durata si allarga a 140,7 punti base, in rialzo di quasi 10 punti.

La Borsa di Milano ha aperto con nervosismo nel post elezioni. Il Dax di Francoforte perde lo 0,6% a 11.848 punti, il Ftse 100 di Londra segna -0,08% a 7.076 punti. A preoccupare di più sembra ancora essere il rischio di una guerra commerciale globale in scia ai dazi su acciaio e alluminio annunciati dagli Stati Uniti nei giorni scorsi.

Nel frattempo l'euro assorbe senza troppe tensioni l'esito del voto. Alla riapertura dei mercati, la divisa unica è sotto 1,23 dollari.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE