Amazon non venderà più i prodotti di Nest

Geronimo Vena
Marzo 5, 2018

Secondo quanto ha riportato Business Insider, verso la fine dell'anno scorso, durante una videoconferenza tra il reparto commerciale del colosso dell'ecommerce e Nest, Amazon aveva affermato che non avrebbe più venduto alcun nuovo prodotto della società di Google.

Amazon non venderà più alcun prodotto di Nest, l'azienda di Google specializzata in soluzioni per le smart home.

Nella videoconferenza, spiega la fonte, lo staff commerciale di Amazon ha detto a Nest che la decisione è venuta dall'alto e che non ha nulla a che fare con la qualità dei loro prodotti. I dipendenti Nest che erano presenti alla discussione hanno affermato di avere avuto l'impressione che la decisione provenisse direttamente dal CEO di Amazon, Jeff Bezos, sebbene lo staff commerciale del colosso dell'ecommerce non lo abbia effettivamente menzionato.

Con la decisione di Amazon, Nest ha voluto perciò interrompere la vendita di qualsiasi suo prodotto tramite Amazon, il che significa che non appena si finirà di attingere alle scorte di prodotti nei magazzini di Amazon, non ci sarà rifornimento e la marca non sarà più marca venduta sulla piattaforma virtuale.

In realtà non è chiaro se questo riguarderà tutti i siti mondiali di Amazon o solo alcuni ed inoltre sarà importante capire se eventuali negozi partner che vendono attraverso Amazon potranno comunque continuare a commercializzare i prodotti Nest. La scelta di Amazon è sicuramente scaturita dalla "guerra fredda" tra il colosso dell'ecommerce e Google in vari ambiti come gli smartphone, i video e le smart home. Dal canto suo, Big G ha bloccato l'accesso a YouTube da Fire TV e Echo Show per una presunta violazioni dei termini di servizio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE