Lutto a Bollywood, Sridevi Kapoor muore per una crisi cardiaca

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 25, 2018

Sridevi Kapoor, leggendaria attrice di Bollywood, è morta ieri a Dubai, mentre stava partecipando al matrimonio di un nipote. La causa pare sia stato un arresto cardiaco. A renderlo noto il cognato Sanjay Kapoor.

54 anni, nel mondo del cinema da quando ne aveva 18, ha recitato in film nelle lingue Tamil, Telugu, Malayalam e Kannada. Narendra Modi, il primo ministro indiano, ha scritto su tweet su Twitter, affermando che Sridevi è stata una vera esperta dell'industria cinematografica indiana e che nella sua carriera ha avuto ruoli "diversi e memorabili".

Il corpo di Sridevi verrà portato a Bombay per essere cremato, secondo quanto riportato dal canale di notizie Ndtv. Intanto i suoi fan si sono radunati fuori dalla sua casa in città. Negli anni Ottante e Novanta Sridevi - il cui vero nome era Shree Amma Yanger Ayappan - era diventata la più famosa attrice di Bollywood, il nome con cui ci riferisce alla "Hollywood dell'India". Sridevi era sposata con il produttore cinematografico Boney Kapoor con cui aveva due figlie.Oltre ai riconoscimenti cinematografici Sridevbi poteva vantare anche una delle più alte onorificenze indiane, il Padma Shri.

Il suo ultimo film, "Mamma", è uscito nelle sale l'anno scorso.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE