Fs attiva piani neve e gelo: finora attive tutte le linee ferroviarie

Paterniano Del Favero
Febbraio 25, 2018

La Protezione civile ha segnalato un peggioramento delle condizioni meteorologiche con precipitazioni nevose e abbassamento delle temperature su gran parte dell'Italia.

Rfi ha quindi avviato le procedure previste per garantire una regolare circolazione dei mezzi. In particolare "verranno presidiate con tecnici gli impianti nevralgici, con particolare attenzione ai nodi ferroviari urbani" e per le linee ferroviarie è stato predisposto il piano di lubrificazione dei cavi elettrici e di corse raschiaghiaccio, un'operazione che dovrebbe consentire di mantenere in efficienza i sistemi di alimentazione elettrica dei treni. Previsto un ulteriore peggioramento nelle prossime 24 ore. Il personale sarà supportato anche dagli addetti delle ditte appaltatrici.

In caso di precipitazioni nevose di forte intensità, i servizi di trasporto ferroviario in queste ore potrebbero essere riprogrammati attraverso il cadenzamento orario e con una contestuale riduzione progressiva dei treni in partenza. Al riguardo, tenendo conto di questo peggioramento, Trenitalia ha reso noto che in base alle condizioni del tempo i servizi commerciali potrebbero subire delle modifiche.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE