Fondo Investimenti: 2.9 miliardi per l'edilizia scolastica

Bruno Cirelli
Febbraio 25, 2018

IL BANDOTRIESTE Ha una dote di 16 milioni (aumentabili) il secondo Bando regionale con fondi Por-Fesr per assegnare fondi ai Comuni e alle Unioni per cantieri di edilizia scolastica finalizati all'efficienza energetica. I fondi saranno destinati all'adeguamento antisismico e antincendio delle scuole, alla messa in sicurezza degli istituti con criticità rilevate da indagini diagnostiche, alla realizzazione e alla riqualificazione di posti nelle residenze universitarie. Il decreto del Miur dà ai comuni beneficiari 18 mesi di tempo per l'approvazione dei progetti esecutivi degli interventi e l'aggiudicazione almeno provvisoria dei lavori. Sono ammessi interventi su edifici scolastici costruiti prima del 1980 e adeguati sismicamente. I Comuni e le Unioni fino a 15mila abitanti potranno presentare una domanda, da 15mila a 30mila. Inevitabile quindi chiedersi: qual è stato il vantaggio di questa convenzione, peraltro rinnovata il 20.12.2017, se Ostra Vetere ha partecipato al Bando ed Ostra no?

Considerati, dunque, i non-risultati ottenuti in questo ed in altri settori, non sarà forse il caso che Sindaco e Giunta rassegnino seduta stante le proprie dimissioni?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE