Gheddafi: Roberto Saviano al lavoro su nuova serie Sky

Paterniano Del Favero
Febbraio 24, 2018

Co-prodotta e distribuita internazionalmente da Entertainment One (eOne), la nuova produzione originale è basata sulla vita di Muammar Gheddafi, ruotando attorno alle vicende che hanno sancito la sua epoca e che ancora oggi hanno un impatto sul nostro mondo. La nuova produzione originale sarà basata sulla vita di Muammar Gheddafi, la sua ascesa, la sua caduta e il suo impatto sull'attualità. Lo show è creato da Roberto Saviano in collaborazione con Nadav Schirman (The Green Prince) e Clive Bradley (Trapped, City of Vice), quest'ultimo unitosi di recente al team di autori. Nel raccontare la storia di uno dei più famosi e temibili leader mondiali, la serie vuole esplorare le complessità del business petrolifero e l'attuale rapporto del mondo arabo con l'Occidente.

Dopo il grande successo di Gomorra, che tornerà presto con la quarta stagione, Roberto Saviano torna alla scrittura con la storia del dittatore Gheddafi. I primi due saranno anche i produttori esecutivi della serie che sarà prodotta dal famoso Carlo Degli Espositi della Palomar (firma, tra gli altri, de Il Commissario Montalbano, Braccialetti Rossi e Il BarLume proprio per Sky).

Per eOne i produttori saranno Polly Williams e Carolyn Newman mentre per Sky Italia saranno Sonia Rovai e Nils Hartmann.

Descritta come una serie evento epica, Gheddafi sarà narrata da svariati punti di vista, raccontando una delle figure più influenti e discusse degli ultimi sessanta anni. La serie traccerà tappe di vita, partendo dal suo percorso da beduino idealista figlio del deserto fino all'esordio di spietato dittatore con a disposizione risorse pressoché illimitate, provenienti da uno dei più ricchi giacimenti petroliferi del mondo. La distribuzione internazionale della serie sarà a cura di eOne.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE