Banche Venete, Padoan firma il decreto di cessione dei crediti deterorati

Paterniano Del Favero
Febbraio 24, 2018

Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan ha firmato il decreto che consente la cessione dei crediti deteriorati delle ex banche venete Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca alla Sga, società gestione attivi del Tesoro, detta anche "bad bank".

Lo rende noto una nota del Mef, precisando che i crediti cedibili sono quelli classificati come deteriorati alla data di avvio della liquidazione coatta amministrativa. Il decreto è stato trasmesso alla Corte dei Conti e dovrebbe diventare operativo nei prossimi giorni. La Sga avrà la possibilità di effettuare le ristrutturazioni creditizie dei clienti. Il salvataggio dei due istituti è avvenuto cedendo al gruppo Intesa Sanpaolo le attività non finite in liquidazione per la cifra simbolica di un euro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE