Il poliziotto egiziano afferra al volo il bimbo caduto dal terzo piano

Bruno Cirelli
Febbraio 22, 2018

I genitori del bambino che ha un problema che lo porta a buttarsi giù e che questo non è il primo episodio del genere.

Un poliziotto ha salvato la vita a un bambino di cinque anni caduto dal balcone di un casa al terzo piano a Asyut, in Egitto. A quel punto con alcuni colleghi hanno cercato prendendo un telo di creare una specie di rete di protezione per attutire e firmare la caduta ma si sono accorti subito che la cosa non avrebbe funzionato anche perché il bambino stava ormai cadendo. Il ministro degli Interni egiziano ha lodato il lavoro degli agenti, secondo quanto rifersice dalla televisione Al Arabiya. In un'intervista telefonica con un canale televisivo egiziano, la madre di Ammar ha detto che il bimbo era ad una festa di fidanzamento con lei e il marito quando il figlio si è arrampicato su un tavolino e si è sporto dalla finestra senza che nessuno lo notasse. Ma tuttora non si conoscono i motivi per cui il bambino fosse in quella situazione di pericolo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE