Danneggiato monumento al Grande Torino

Bruno Cirelli
Febbraio 22, 2018

Gli abitanti si sono accorti del fattaccio alle prime luci del giorno: il monumento intitolato e dedicato alla memoria dei caduti del Grande Torino è stato in buona parte sventrato e fatto a brandelli.

Sdegno e sgomento per l'atto vandalico che la scorsa notte ha colpito il monumento del "Grande Torino", situato sulla rotonda di via Gramsci angolo via Santa Cristina.

Il monumento è stato realizzato proprio per ricordare una squadra, quella del Torino, che negli anni Quaranta è stata un simbolo del calcio italiano.

Le modifiche al monumento avrebbero dovuto vedere come aggiunta la riproduzione di un pallone dell'epoca, di una foto di Valentino Mazzola e compagni e di una targa con le persone venute a mancare nella triste giornata di Superga. Il monumento di Borgaro è stato inaugurato nel 2014.

Prossimamente il Comune, d'accordo col Toro Club Borgaro Granata, provvederà a sostituire il monumento che ha ricevuto più di una critica, anche dagli stessi tifosi del Torino, per la sua crudezza. Al suo posto si era programmato di posizionare le foto dei calciatori sul muretto. Che non saranno al sicuro di vandali ma potrebbero comunque ricevere maggiori apprezzamenti da parte di tifosi e non.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE