Uomo muore schiacciato dal suo camion: tragedia alla Sanità, a Napoli

Barsaba Taglieri
Febbraio 15, 2018

La vittima, era alla guida del camion cabinato di grandi dimensioni quando è sceso dal mezzo ed ha percorso le rampe, passando tra lo stesso camion ed il muro perimetrale che delimita la carreggiata. Non riusciva a fare manovra, a causa della strada stretta e di un'auto parcheggiata male. E complice la leggera discesa, il mezzo ha preso velocità e lo ha schiacciato contro il muro.

GALBISIO - La Polizia cantonale comunica che oggi poco dopo le 14 a Galbisio, un 73enne svizzero domiciliato nel Luganese stava circolando alla guida di un camion sulla strada cantonale diretto in Riviera.

Stando ad una prima ricostruzione e per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, dopo l'accensione il mezzo pesante ha iniziato a muoversi in retromarcia schiacciando il 73enne. L'uomo è morto sul colpo.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 e i Vigili del Fuoco che insieme hanno provveduto ad estrarre il corpo della vittima ormai inerme come constatato dal medico dell'ambulanza.

Sono attualmente in corso i dovuti rilievi da parte delle forze dell'ordine che stano cercando di ricostruire bene i fatti anche in base ad alcuni testimoni che, increduli, avrebbero assistito a quanto accaduto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE