Tutti pazzi per Cutrone, Massimo Ferrero. "L'ho chiesto al Milan ma…"

Rufina Vignone
Febbraio 15, 2018

Intervenuto durante la trasmissione Tiki-Taka, il presidente della Sampdoria ha regalato diversi spunti di discussione, a partire dal suo secco pronostico per lo scudetto: "Lo vince il Napoli". La cosa che mi fa felice è aver cambiato tutto nel centro sportivo: abbiamo costruito casa Samp e prestiamo grande attenzione al settore giovanile. "Mi ha detto Auriemma di dire così...".

Se potesse comprare un giocatore qualsiasi della Serie A, su chi si butterebbe? Ferrero ha aggiunto che dal calcio anche al giorno d'oggi si può ancora guadagnare. La grande stagione di Quagliarella?

"Schick in difficoltà? È un talento naturale ed è un ragazzo pazzesco". Il tempo mi darà ragione, la pressione a Roma è enorme ma diamogli tempo e fra qualche anno varrà 100 milioni. "Fabio è uno di quelli che si diverte molto".

Eppure il presidente blucerchiato aveva cercato di 'sostutuirlo', come lui stesso ha ammesso: "Cutrone?".

"È un ragazzo di grande prospettiva, regalerà molte soddisfazioni". Io in tempi non sospetti ho dichiarato che prima ci lamentavamo dell'arbitro, che è un uomo e può sbagliare, ora col Var ci lamentiamo tutti della tecnologia. Ho provato a chiederlo ma mi hanno risposto che era incedibile. "Nel vivaio del Milan ci sono altri due o tre ragazzi bravi". E proprio con la Roma, Ferrero ha concluso uno degli affari più importanti dell'ultimo calciomercato estivo, ossia quel Patrick Schick, prima a un passo dalla Juventus, per poi diventare l'acquisto più oneroso dell'intera storia della squadra giallorossa.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE