Lg V30 ancora più smart: ecco lo smartphone con intelligenza artificiale

Geronimo Vena
Febbraio 15, 2018

LG Electronics (LG) introdurrà dei software di Intelligenza Artificiale all'interno dei propri smartphone in mostra quest'anno al Mobile World Congress di Barcellona.

Vision AI analizza automaticamente gli oggetti e suggerisce la migliore modalità di scatto tra otto disponibili: ritratto, cibo, cuccioli, panorama, città, fiori, tramonto, alba. A comunicarlo è stata proprio la multinazionale, che ha spiegato come intende approcciare il mondo dell'Intelligenza Artificiale sul cui cammino sono già ben avviati Apple, con l'iPhone X, Huawei con il Mate 10 Pro e Honor con il View 10 e dove, oramai lo sappiamo, arriverà pure Samsung con il prossimo Galaxy S9.

Tutte queste nuove funzioni non saranno un'esclusiva di LG V30s.

Sono in tanti ad aspettare l'arrivo del nuovo LG V30 2018, l'edizione rinnovata del precedente modello di smartphone della società di Seoul.

LG Lens viene descritta come una funzione simile a Google Lens - LG progetta di collegare la fotocamera del telefono all'intelligenza artificiale per varie attività. Tutto ruoterà attorno all'implementazione dell'intelligenza artificiale, soprattutto per quanto riguarda le funzionalità fotografiche.

In LG V30 2018 troveremo Vision AI che servirà per il riconoscimento immagini e sarà lo smartphone che considerando l'angolo di scatto, il colore, i riflessi, la quantità di luce disponibile e i livelli di saturazione scegliendo le impostazioni migliori per lo scatto. Un lavoro durato più di un anno e che si è concentrato principalmente in due settori. LG ha inoltre stretto un accordo con Google che ha consentito di integrare in Assistant una serie di comandi vocali esclusivi per l'azienda sudcoreana, che permetteranno di controllare con la voce la fotocamera. L'azienda chiama questa nuova caratteristica "Vision AI": si tratta di un'analisi automatica delle immagini su un modello basato su 100 milioni di immagini per fornire raccomandazioni su come impostare la fotocamera. Infine tale tecnologia migliora anche gli scatti in condizioni di scarsa luminosità attraverso un particolare metodo di misurazione della luce.

Si chiamerà Vision AI la nuova tecnologia dedicata alla fotocamera e LG ci illustra quali saranno i suoi punti di forza.

Per il momento LG non ha fatto trapelare altre informazioni sulle caratteristiche tecniche di LG V30 2018.

Alcune delle funzionalità presentate con il nuovo V30 - il cui nome potrebbe essere LG V30s - saranno estese anche ai modelli della gamma attuale tramite aggiornamenti futuri, come afferma la stessa azienda nel comunicato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE