Maltempo, bus di turisti bloccato sul Vesuvio: troppa neve

Bruno Cirelli
Febbraio 14, 2018

Una trentina di turisti francesi sono rimasti bloccati per alcune ore sul cono del Vesuvio a causa di una vera e propria tormenta di neve che ha impedito al pullman sul quale viaggiavano di fare rientro a bassa quota. Sul posto sono presenti agentidella Polizia di Stato, Protezione Civile e Polizia Municipale. Al momento il Vesuvio è ricoperto dalla cima alle pendici daun fitto strato di neve. Il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, ha seguito le operazioni con la Protezione Civile locale.

Come racconta il proprietario del locale che ha offerto riparo a chi è stato colto all'improvviso dalla bufera di neve, i soccorsi sono stati allertati: si attendono i mezzi di recupero per riportare a valle gli sventurati turisti. Quattro squadre composte da personale della Protezione Civile della Regione Campania, a bordo di altrettanti fuoristrada 'Isuzu', hanno raggiunto la località sul Vesuvio mentre un mezzo 'Ulisse' ha prelevato i turisti. "Stanno mettendo le catene al bus dell'Eavbus intrappolato quassù, il problema è che non ci sono spalaneve".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE