Livorno, Meloni contestata: "Non mi fate paura"

Bruno Cirelli
Febbraio 14, 2018

Meloni, in visita nel quartiere popolare di Sant'Andrea, protetta dalle forze dell'ordine, si è trovata intorno circa 200 persone, indicati come antagonisti. Meloni si trasferirà a Napoli.

LIVORNO È stata raggiunta anche da una bottiglia di plastica e da uno sputo, Giorgia Meloni, durante una contestazione ieri a Livorno.

Non solo. In piazza campeggiavano anche striscioni e cartelloni con le scritte 'Livorno è antifascista' e 'Livorno i fascisti non li vuole. Inoltre la sua auto è stata circondata e presa a calci.

A proteggere la Meloni c'erano i poliziotti. Secondo quanto reso noto dal partito di Fdi della Toscana la bottiglia è stata lanciata mentre stava salendo in auto per lasciare la città. "Questa non è una contestazione, è un'aggressione", ha commentato la Meloni. "Dall'altra i soliti quattro deficienti dei centri sociali che quattro giorni fa in branco prendevano a calci un brigadiere dei carabinieri mentre era a terra e che oggi vogliono impedire a me di parlare". Millozzi aveva risposto, sottolineando la 'sbianchettatura' sul modulo di richiesta, proprio nella parte in cui si richiamava il rispetto delle 'norme nazionali in vigore che vietano sia la ricostituzione del partito fascista che la propaganda di istigazione all'odio razziale'. La condanna dei fatti di Livorno è stata trasversale. Anche il ministro dell'Interno Marco Minniti ha telefonato alla leader di Fratelli d'Italia per esprimere la sua solidarietà e condannare l'episodio.

"Continua il lavoro di strutturazione e riorganizzazione del partito sul territorio - spiegano soddisfatti i vertici provinciali del partito - A Ianniello e Alfano vanno i nostri auguri di buon lavoro, certi delle loro capacità nel portare avanti sul territorio il progetto politico di cambiamento delineato dal presidente Giorgia Meloni e fornire un contributo importante alla crescita di Fratelli d'Italia".

Il presidente di Fratelli d'Italia e candidato premier dopo Milano e Roma sceglie Catania per scendere in campo come capolista.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE