Pochettino: "Sarà una battaglia. La Juve è fortissima, ma il Tottenham…"

Rufina Vignone
Febbraio 12, 2018

Niente paura. Mauricio Pochettino, a pochi giorni dall'andata degli ottavi di Champions contro la Juventus, carica il Tottenham con un'intervista concessa a 'La Gazzetta dello Sport'.

Ecco le sue parole: "Sembra che Dybala possa recuperare, magari recuperasse".

Il tecnico degli Spurs, a proposito della sfida in Champions contro la Juventus, ha affermato: "Juve?" Piemonte, Pochettino, tutta la gente della colonia italiana dove eravamo in Argentina.il richiamo era molto forte con una grande tradizione: la bagna cauda, la pasta, tutto ciò che significa la famiglia per tutti noi e per un piemontese. Se ero tifoso della Juve? Sì, mio nonno mi parlava sempre della Juve.

Pochettino sa bene che molte delle fortune del Tottenham passano da Harry Kane, attuale capocannonire della Premier con 23 goal: "Da tre anni ripeto spesso che è uno dei migliori centravanti del mondo, ma qualcuno ancora pensa che io lo dica perché Harry è un mio calciatore". Eravamo lontani, ma crescendo ho capito la dimensione della Juve.

"La Juve è al livello di Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco". Noi aspiriamo ad arrivare ma siamo ad un livello sotto. La Juve è favorita per la cultura vincente che hanno i giocatori: sanno cosa vuol dire vincere e competere. Serve esperienza, pratica, sofferenze e tempo: non si compra al supermercato. "Andiamo a Torino per segnare e vincere la partita".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE