Montalbano lunedì 12 febbraio

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 12, 2018

In questo primo episodio inedito vedremo all'opera Fabrizio Bentivoglio, attore milanese, di cinema, teatro e tv, regista e sceneggiatore di cinema (Il capitale umano, Dobbiamo parlare, Turné, Marrakesh express, Un eroe borghese) e di serie tv, da Benvenuti a tavola a Nord vs Sud e a Romanzo Siciliano.

Le nuove avventure del commissario Salvo Montalbano hanno già messo addosso notevole curiosità grazie anche all'efficace spot televisivo mandato in onda per sponsorizzare la nuova avventura.

Lunedì 12 febbraio torna in tv 'Il commissario Montalbano'.

Il secondo appuntamento col celebre Commissario delle televisione italiana è previsto per lunedì 19 febbraio, quando andrà in onda "Amore".

Gli appassionati del genere e della serie possono stare comunque tranquilli: tutto lo staff si sta dedicando alla produzione di altri due nuovi episodi della fiction, che saranno messi in onda nella primavera del 2019 e non prima di aver assistito ad un'anteprima nelle sale cinematografiche.

Ecco la trama della prima puntata "La giostra degli scambi": Nella piccola città di Vigata avvengono continuamente strane aggressioni e rapimenti con un continuo scambio di persona.

Non ci resta che aspettare con trepidazione lunedì sera alle 21.10 il primo episodio del Commissario più amato d'Italia.

Luca Zingaretti, protagonista della fiction, e gli attori del cast hanno tenuto una conferenza stampa giovedì 1 febbraio. Al fianco di Montalbano-Zingaretti il cast che negli anni il pubblico ha imparato ad amare: Mimì Augello (Cesare Bocci), l'ispettore Fazio (Peppino Mazzotta) e l'immancabile agente Agatino Catarella (Angelo Russo). "Sono davvero belli i nuovi episodi". Ed è il risultato del lavoro di una squadra.

'Amore' narra la storia di Michela, giovane che si innamora del ragioniere di una impresa locale e con il quale riesce a fuggire, nonostante l'opposizione della famiglia e soprattutto della madre.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE