Milano, Falcone "spara" a Borsellino: sfregiato il murales dedicato ai due giudici-eroi

Bruno Cirelli
Febbraio 12, 2018

E' stato indegnamente sfregiato il murales milanese dedicato ai due giudici-eroi Falcone e Borsellino. Si alza forte la rabbia sui social per l'ennesimo atto di vandalismo che vede oggetto le figure dei giudici Falcone e Borsellino. Il murales, che si trova su un muro di Milano in corso di Porta Ticinese, è stato realizzato dal writer palermitano Tunus: "A ucciderli, sia fisicamente in passato che iconograficamente, dei decerebrati ignoranti di cui, purtroppo, non ci libereremo mai". "E' successa una cosa orrenda". Tra i primi a fotografare l'opera vandalizzata è Alvise Salerno, che così commenta: "Falcone e Borsellino, oggi, sono morti una seconda volta". La canna è puntata contro la fronte di Borsellino. (.) Milano, l'Italia intera, non può accettare questi gesti.

"Dietro un gesto, tanto stupido quanto schifoso, si può nascondere qualcosa di ancora più tragico".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE