Infermeria piena: Miranda e Perisic ko!

Rufina Vignone
Febbraio 12, 2018

A tenere in apprensione il tecnico Luciano Spalletti è infatti l'infermeria, visto che dopo il confronto con gli emiliani ha portato in dote diversi infortuni per la squadra milanese.

La situazione più grave, come ammesso nel post partita dal tecnico toscano, sembra essere quella relativa al difensore brasiliano João Miranda.

Il nuovo modulo con Icardi: "Si può giocare così anche con Icardi, anche se lui è una punta che, se gli chiedi di creare spazi per gli altri, lo limiti, Eder lo fa benissimo".

Il muscolo gli si è allungato quindi bisognerà valutare l'entità dello stiramento. Chi, insieme al capitano, dovrebbe scendere in campo contro il "Grifone" è Ivan Perisic che ieri è rimasto in campo nonostante una spalla completamente K.O. Il croato svolgerà oggi delle analisi approfondite ma con il supporto di un tutore dovrebbe allenarsi senza problemi e preparare l'importante gara di sabato.

Massimo Mauro si schiera dalla parte dei due croati Marcelo Brozović e Ivan Perišić, fischiati e criticati (soprattutto il primo) dal pubblico del Meazza nel corso della vittoria per 2-1 dell'Inter sul Bologna.

Al suo posto è entrato l'argentino Lisandro Lopez, al debutto assoluto con la maglia nerazzurra: nel finale di gara l'ex Benfica ha poi subito una entrataccia da Masina, espulso da Valeri, che poteva costargli un serissimo infortunio. Yann Karamoh, match winner, ha riscontrato una contusione all'adduttore.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE