Freddo sulla Penisola, pioggia e neve copiosa anche a bassa quota

Bruno Cirelli
Febbraio 12, 2018

Allerta GIALLA per neve per le province di PC, PR, RE, MO, BO, FE, RA, FC, RN *** Per la giornata di domani 12 febbraio previste deboli nevicate, a tratti moderate, fino a quote collinari e sulla pianura centro-occidentale (incertezza sui quantitativi in pianura, massimo 15 cm).

E' entrata in azione la perturbazione sull'Italia che nelle prossime ore si andrà a organizzare in un vortice di bassa pressione tra la regioni centrali e l'Adriatico, il quale richiamerà aria più fredda in ingresso da Nord.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con nuvolosità in aumento sul settore occidentale e sulle zone montuose, dove non si escludono precipitazioni, nevose intorno ai 700 metri ma localmente anche a quote lievemente inferiori, specie dalla tarda mattinata.

Già stasera la neve arriverà in Emilia Romagna, copiosa sull'Appennino, imbiancando per l'ennesima volta in questa stagione anche Bologna. "Il transito di un'onda depressionaria - cita la nota - porterà precipitazioni diffuse con quota neve in rapido abbassamento fino alle aree di pianura". Sull'Appennino centrale neve dai 700-1000m, su quello meridionale dai 1000-1500m in generale calo martedì. Qualche schiarita anche sulla Toscana.

Temperature: minime in diminuzione sulle regioni adriatiche centro-meridionali, senza apprezzabili variazioni su quelle tirreniche e Sicilia; al nord in aumento su alpi, stazionarie altrove.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE