Darwin Day: conferenze e laboratori al Museo di Modena

Geronimo Vena
Febbraio 12, 2018

Dopo un viaggio di cinque anni intorno al mondo, formulò una teoria sull'evoluzione di tutti i viventi e dell'uomo.

Comincerà augurando 'buon compleanno' a Charles Darwin il calendario degli eventi per il Darwin Day messo a punto dal Museo Friulano di Storia Naturale, in collaborazione con l'Università degli Studi di Udine: dal 12, giorno in cui ricorre la nascita del celebre biologo e naturalista, al 23 febbraio Udine sarà protagonista di una serie di iniziative incentrate sul tema delle estinzioni e dei cambiamenti globali che stanno condizionando la biodiversità.

Il padre della ricerca scientifica e del pensiero razionale sarà raccontato durante gli appuntamenti che, da Nord a Sud dello stivale, coinvolgono adulti e bambini per oltre 10 giorni. Tra gli appuntamenti da segnare lunedì 12 febbraio con " A ognuno il suo becco", un'escursione nel Parco Naturale del Beigua, in Liguria, che guiderà i visitatori all'osservazione degli uccelli. A Rimini il circolo dell'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Uaar) organizza con il Cicap l'incontro "Mostri degli abissi tra mito e realtà". Ai Musei Civici di Reggio Emilia attività per tutta la famiglia nel ventennale del ritrovamento del più importante fossile del museo, la "balena Valentina". Pomeriggio ricco di incontri anche all'Università di Modena e Reggio Emilia.

A Milano gli allievi dell'Accademia di Belle Arti di Brera celebreranno Charles Darwin con immagini e parole prima di un aperitivo e un dibattito si Che cosa non ha detto Darwin. Celebrazioni sulla neve ad Asiago (Vicenza), con una ciaspolata gratuita nei boschi dell'altopiano, mentre conferenze più tradizionali si terranno all'Università di Firenze, Cagliari e alla Sapienza di Roma. Andrea Cau si occuperà di sguardi umani e occhi tecnologici sui dinosauri mostrando, attraverso l'osservazione di eccezionali fossili di dinosauro, come l'occhio nudo abbia sempre bisogno di supporti per l'osservazione. Al Museo di Scienze Naturali di Torino, il 14 febbraio, letture, musica e video in difesa della biodioversità.

A Napoli il Darwin Day si veste di teatralità e di connotati artistici: il 15 febbraio, infatti, la troupe di esperti della Società dei Naturalisti darà vita ad uno spettacolo del tutto inusuale, interpretando i vari personaggi storici che, principalmente sono stati coinvolti nella genesi e nello sviluppo del pensiero darwiniano.

Venerdì 16 febbraio alle ore 17, Aula Emiciclo dell'Orto Botanico in via A. Longo, 19.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE