Verissimo, Rita Dalla Chiesa su Fabrizio Frizzi: "'Avrei voluto correre da lui"

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 11, 2018

La conduttrice nata a Casoria, Rita Dalla Chiesa, viene intervistata da Silvia Toffanin nella puntata di sabato 10 febbrario, che andrà in onda verso le 16:30 su Canale 5. Figlia primogenita di Carlo Alberto Dalla Chiesa, ha esordito in televisione nel 1983 nel programma Vediamoci sul Due. In seguito a questa collaborazione con il popolare conduttore della Rai, i due si innamorano iniziando una lunga relazione e un matrimonio molto felice fino alla separazione nel 1998 e al successivo divorzio avvenuto nel 2002.

Negli ultimi mesi Rita Dalla Chiesa ha fatto spesso sentire la sua voce in molte occasioni. "Massimo era un cacciatore di stelle" ha aggiunto l'ex moglie di Fabrizio Frizzi. E a proposito di quest'ultimo, Rita ha rivelato a Verissimo: "Auguro a Fabrizio di continuare a trovare la forza per combattere come sta facendo adesso".

Ricordando quel drammatico giorno in cui Fabrizio è stato male, la giornalista afferma: "Avrei voluto correre da lui, ma le seconde famiglie vanno rispettate". Mi sono tenuta in contatto con la moglie Carlotta, ma sono rimasta a casa.

E infine, senza troppi peli sulla lingua, Rita Dalla Chiesa ha concluso: "Sì ho avuto paura".

La conduttrice ripercorre i momenti salienti della sua vita, dalla morte del padre per mano della mafia all'inizio della sua carriera televisiva con "Forum"; ma è per Fabrizio Frizzi che riserva le sua parole più affettuose.

Il 2017 per Rita Dalla Chiesa è stato un anno davvero difficile. "È vissuta per cinque anni affianco a Massimo, nel corso della lunga malattia, senza dire nulla, rispettando il volere di suo marito" ha confidato Rita Dalla Chiesa.

Rita dalla Chiesa, a Verissimo, parla per la prima volta dell'ischemia che ha colpito il 23 ottobre il suo ex compagno Fabrizio Frizzi. Mia figlia Giulia è una donna molto forte e mi rende orgogliosa.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE