Se i bambini non vogliono Sanremo mandateli a dormire

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 11, 2018

L'attore, prima di dare il via alle esibizioni dei big in gara questa sera, ha dedicato alcune frasi alla famosa conduttrice svizzera. Favino si dice "strabiliato dalla generosità di Claudio che si mette a totale disposizione e concede molto spazio" e affascinato dalla "professionalità e ironia di Michelle che sa essere spalla e protagonista, vittima e carnefice". Ha detto "vecchi". Ha detto "vecchi" due volte, la prima rivolto alla televisione e la seconda rivolta a noi, seduti a cantare Mille giorni di te e di me con Baglioni e Biagio Antonacci (io ho fatto anche un video con il telefono), e allora in quel salotto, davanti alla tivù accesa su Sanremo, si è scatenata la rivolta. Il palco dell'Ariston non gli è per nulla sconosciuto, arriva a Sanremo 50 anni dopo il suo debutto, rapisce e commuove il pubblico con un excursus storico sui Festival da lui presentati. Per me, il vero vincitore di Sanremo 2018 è solo e soltanto lui. Di estrema eleganza, sorridente e ben disposta verso i giornalisti, la Hunziker ha risposto senza sosta alle richieste fatte dai presenti: a partire dal grande successo che sta riscuotendo per la sua simpatia, alla sua opinione in merito alla posizione delle donne in società, che lei rappresenta al meglio. Insieme al 'capitano' Claudio Baglioni hanno intonato 'Bella senz'anima'.

Questo è quello che ci hanno risposto!

I look di Pierfrancesco Favino a Sanremo. Significativa infatti la decisione dell'organizzazione di affidargli spazi sempre più ampi, anche se il 'personaggio' che ha interpretato fin dal debutto all'Ariston è rimasto del tutto invariato. Ieri sera si sono esibiti nello sketch "Libiamo ne' lieti calici", diretti da Baglioni, con Favino che cercava di coprire i buchi di un coro, con l'arrivo della Hunziker sul finale della gag.

E stasera si replica con il quarto appuntamento di questo sorprendente Sanremo 2018 che decreterà il vincitore e il podio dei primi tre tra le Nuove Proposte: si esibiranno nuovamente tutte e otto a cominciare da Leonardo Monteiro seguito da Mirkoeilcane, Alice Caioli, Ultimo, Giulia Casieri, Mudimbi, Eva e Lorenzo Baglioni (nessuna parentela con il direttore artistico, semplice omonimia).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE