Sassuolo, Iachini: 'Juve? Dovevamo fare meglio, ma...'

Rufina Vignone
Febbraio 11, 2018

IL PRECEDENTE STAGIONALE - Alla Sardegna Arena, il 20 settembre 2017, terminò per 1-0 in favore dei neroverdi vincitori grazie alla rete su calcio di rigore dell'ex Alessandro Matri. Anche il Cagliari comunque non può considerarsi del tutto tranquillo: in coda il ritmo si è decisamente alzato nelle ultime settimane, per questo vincere le sfide dirette riveste un'importanza particolare.

"Babacar? ha bisogno di essere nella partita, ora ha delle chance in più di giocare, il minutaggio dovrà crescere, così come la conoscenza coi compagni, ma siamo convinti che ci potrà dare una mano". Ma il campo ci ha mostrato su dove possiamo lavorare, è chiaro che è capitato l'avversario peggiore da cui iniziare.

La vittoria per 2-0 contro la Spal ha permesso ai sardi di interrompere la striscia di tre partite senza i tre punti. Iachini rilancia Goldaniga dopo il turno di stop inflittogli dal giudice sportivo e lo schiera accanto ad Acerbi al posto del deludente Lemos. Missiroli e Duncan gli alfieri di Magnanelli in mediana, mentre Lirola e Peluso saranno i terzini ai lati di Goldaniga ed Acerbi.

CAGLIARI: Cragno; Andreolli, Ceppitelli, Castan; Padoin, Barella, Cigarini, Ionita, Lykogiannis; J.Pedro, Farias. Panchina a sorpresa per Pavoletti che lascia il posto a Farias.

Calciomercato.it vi offre la cronaca del match del 'Mapei Stadium'. Se la passa leggermente meglio il Cagliari che viene da una vittoria contro la Spal.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE