Napoli-Lazio, Inzaghi: "Felipe Anderson non convocato per scelta tecnica"

Rufina Vignone
Febbraio 11, 2018

Brutta partita e dopogara peggiore per Simone Inzaghi.

Per questo motivo, non è escluso che la prossima estate, davanti ad un'offerta importante, il club laziale decida di privarsi di Felipe Anderson, non più in cima alle gerarchie dello stesso Inzaghi.

Le sue dichiarazioni nella conferenza stampa della vigilia: "Siamo reduci da due k.o., di cui uno a causa di un gol di mano, ma da qui a dire che siamo in crisi ce ne vuole". È colpa di tutti, me compreso. Felipe - continua - è un patrimonio della società, con me ha sempre giocato. L'esclusione ha una scadenza? Queste affermazioni avrebbero scatenato l'ira del fantasista sudamericano, stanco di subire rimproveri ogni volta che non si esprime al meglio in campio. "Lui sa cosa deve fare, deve avere un altro atteggiamento: quando lo farà tornerà a farci vincere le partite". Quindi Milan e Juventus tutte e due all'Olimpico, prima in Coppa Italia quindi in campionato.

Si dà poco credito alla Lazio a Napoli? "Ho detto alla squadra: 'Facciamo bene perché le aspettative su di noi si ano alzate'".

Cosa teme del Napoli? "Speriamo di avere tutti al 150%".

Lukaku come sta? "Ha un leggero affaticamento, ma sarà regolarmente convocato. Non verrà con noi Pedro Neto che giocherà domani con la Primavera".

Ha parlato alla squadra della partita d'andata? Eravamo in emergenza ma da lì partì il nostro cammino con le 9 vittorie consecutive.

La Lazio subisce molto nel gioco aereo, come pensa di muoversi? Caceres come pensa di impiegarlo? "Domani sceglierò con tranquillità la formazione". "Domani deciderò chi far giocare". "Avrei preferito affrontare un altro avversario, ma il calendario è questo. Se la partita lo richiede poi ci può essere spazio per giocatori con altre caratteristiche". Abbiamo giustamente perso perché non siamo stati squadra. Inzaghi ha deciso di punire la prestazione del brasiliano che è costata cara, carissima alla squadra uscita con la sconfitta dall'Olimpico, non consentendogli di allenarsi in gruppo con i compagni.

Sulla lotta Scudetto: "Napoli e Juve stanno facendo un qualcosa di mai visto nella storia del calcio. Alla fine arriveranno appaiate". Orgoglio e carattere, gli stessi che dovrà usare l'ala brasiliana per recuperare il posto in rosa nelle prossime settimane.

Che ne pensi della designazione di Banti? Poi ci furono gli infortuni e perdemmo la gara. "Banti ha tantissima esperienza, arbitrerà nel migliore dei modi per il Napoli e la Lazio".

Tra le possibili indisponibilità del Napoli, in che modo potreste essere favoriti?

Il giocatore martedì non si è allenato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE