Microsoft annuncia alcune periferiche per Xbox One a tema Sea of Thieves

Geronimo Vena
Febbraio 11, 2018

Durante il mese di Marzo usciranno moltissimi giochi interessanti che andranno ad occupare molto del nostro tempo da videogiocatori: uno di questi è proprio Sea of Thieves, gioco piratesco di Rare e Microsoft che abbiamo già avuto l'occasione di vedere giocato durante la closed beta tenutasi il mese scorso. In un'intervista concessa ad Xbox: The Official Magazine, il produttore esecutivo di Rare, Joe Neate, ha parlato dei contenuti che saranno presenti all'uscita.

Inoltre il supporto al gioco vedrà direttamente coinvolti i giocatori che potranno suggerire quali aggiunte creare.

Nonostante la Beta pubblicata giorni fa non vantasse lo status di Xbox Enhanced, Neate ha precisato che la musica cambierà sensibilmente nel gioco finale.

"Alcune delle nostre conversazioni più difficili riguardano ciò che dovremmo fare al lancio. Siamo ottimisti anche rispetto ai nostri piani di far crescere ed evolvere il gioco", spiega Nate. Il lancio è solo l'inizio, e sono davvero eccitato all'idea di cominciare questo viaggio per davvero. "Per adesso restiamo focalizzati sull'esperienza di lancio, e ci impegniamo ad assicurarci che i giocatori abbiano una grande esperienza iniziale; in seguito sposteremo l'attenzione sulla nostra roadmap post-lancio".

La comunità di giocatori avrà un ruolo importante, con i loro consigli e suggerimenti per gli sviluppi futuri. Infatti, Sea of Thieves supporterà Xbox One X in maniera non dissimile dalla versione PC.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE